sabato 28 novembre 2015

Sane regressioni

Ora. Che alle 20.35 io mi piazzi sul divano per la mia dose quotidiana di Masha e Orso, ha forse qualcosa di anomalo? Non so, me lo chiedo.
E' che alla fine di una giornata densa (cazzo, che densa) ho bisogno di fluidità. Roba da staccare la spina, tipo Abito da sposa cercasi o Ginnaste, vite parallele. Tazza di tè e gambe allungate.
Ma sotto i miei monti, nella casetta a colori, l'etere ossigenato seleziona a suo piacimento improbabili western anni '70 o soporifere interviste in bianco e nero.
Rai Yoyo invece, si vede una meraviglia. Così una sera mi si allarga sullo schermo il testone buono e peloso di Orso. Quegli occhi rassegnati da vittima predestinata, la mole massiccia e pesante.


E poi arriva Masha. Piccola da stare in una mano, bella e incontenibile. Quanto Orso apprezza la solitudine, il silenzio, il dolce e appagante piacere dei piccoli gesti (leggere, far parole crociate, spillare tè fumante dal samovar, pescare, dipingere), tanto Masha cerca buona compagnia, e gode nel condividere, investendo ogni cosa di energia esplosiva e dirompente.


Insieme, quei due, sono uno spettacolo. Orso che prova a star tranquillo, a godersi un buon libro, e Masha invadente, ingombrante, che in pochi minuti rovescia il mondo di Orso, portando infiniti crucci e immense gioie.


La mia convulsa giornata, a ben guardare, è costellata da lievi opportunità per sorridere. Il biscotto nel caffè a colazione, un bacio di buongiorno al dentifricio, radio Deejay nel tragitto casa-scuola, la panchina delle maestre al sole durante la ricreazione.
Insomma grazie Orso. E grazie Masha. A Babbo Natale chiedo la tazza, sempre se gli gnomi la trovano.


24 commenti:

  1. Risposte
    1. Quoto in nostro Runner Franz :)

      Ma Gioia è sempre adorabilerrima.

      Elimina
    2. Eh, amici bloggheri...voi non sapete quello che vi perdete... :)

      Elimina
  2. Apprezzo e comprendo la tua scelta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvai! Grazie per il sostegno Lisa!

      Elimina
  3. Anche a me piace Masha e Orso... quando siamo in Italia lo guardiamo!
    Qui, i miei bimbi a volte si guardano le puntate in russo su youtube!!!

    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma torni spesso in Italia?

      Elimina
    2. Di regola una volta l'anno, d'estate. Non mi posso lamentare...

      Elimina
  4. Passo. Io sbrodolo per Gumball.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo mi piacerebbe un frego e mezzo parlare di cartoni animati.
      Intanto mettiamo un po' di musica? Da "Rango", che se non l'avete visto... neanche ci voglio pensare, guarda :P

      Rango theme

      Rango end title (tromba psicopatica)

      Elimina
    2. Quando l'ho detto a mio figlio (di Gumball) ha detto che sei un mito
      :D
      Rango non mi è simpatico. Gravissimo?

      Elimina
    3. Cattivissimo me, allora?

      Elimina
    4. Oooooh si, qui ci siamo...

      Elimina
  5. " malattie imbarazzanti" mi rilassa...
    sarò strana ?!

    RispondiElimina
  6. Quando viene Bianca anche io mi metto davanti all'elettrodomestico
    mi piace vedere masha e orso m a dire la verità preferisco le pecore

    Un commentino sulle gambe allungate:
    Hai il soggiorno molto lungo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le pecore sono moooolto ciniche però :)))
      Ovviamente ho adeguato il soggiorno. Non potevo far altro.

      Elimina
  7. Ahaha, che tenerezza :D L'ho visto qualche volta con la mia nipotina, e recentemente anche con quella di Paola, a loro sembra piacere molto. Io... non so, cioè, volontariamente non credo lo seguirei :D però è bella la tua descrizione e, se ti fa piacere guardarlo... per me puoi, no problem! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Volontariamente"...sei troppo forte Maurì :D

      Elimina
  8. Se ti chiamo bimba bella ci sarà un motivo :P

    (ok si lo so, ti ho rubato questa parola che usi sempre tu con me <3 )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bimbe belle siamo e bimbe belle restiamo. Smack!!!!

      Elimina
  9. A me gli orsi mi sono sempre simpatici! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto le bimbe dagli occhioni brillanti... ;)

      Elimina
  10. tv gran poca, ma proprio poca.
    tanti film che seleziono (dvd)
    tanti documentari (sto periodo sto in fissa per il periodo pre elisabettiano) (youtube)

    sì lo so, potrei passare per la nonna di Piero Angela :(

    RispondiElimina

La vita è così, stupisce

La vita è così, stupisce

Mi piace

  • Paolo Rumiz
  • Passenger
  • Walter Bonatti e Rossana Podestà
  • pita ghiros